CONCORSO AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE - TORINO Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 51 del 03-07-2020

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

CONCORSO

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia CONCORSO
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 51 del 03-07-2020
Sintesi: AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTECONCORSO Avviamento numerico a selezione riservato ai soggetti disabili di cui all'articolo 18 della legge 12 marzo 1999, n. 68, per la copertura di un posto di coadiutore amministrativo, ...
Ente: AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE - TORINO
Regione: PIEMONTE
Provincia: TORINO
Comune: TORINO
Data di pubblicazione 03-07-2020
Data Scadenza bando 02-08-2020
Condividi

AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEL PIEMONTE

CONCORSO

Avviamento numerico a selezione riservato ai soggetti disabili di cui all'articolo 18 della legge 12 marzo 1999, n. 68, per la copertura di un posto di coadiutore amministrativo, categoria B, a tempo indeterminato, per il Dipartimento rischi fisici e tecnologici di Ivrea.

 
    Si avvisa che con determina n. 485 dell'11 giugno 2020  l'Agenzia
Regionale per l'Ambiente del Piemonte ha  inoltrato  alla  competente
Agenzia Piemonte Lavoro  richiesta  di  copertura  mediante  chiamata
numerica  di  un  posto   a   tempo   indeterminato   di   coadiutore
amministrativo - categoria B, per il  Dipartimento  Rischi  fisici  e
tecnologici con sede di lavoro a Ivrea (TO), inserito  negli  elenchi
di cui all'art. 18, comma 2, della legge n. 68/1999. 
    La presente comunicazione viene resa ai soli fini di  pubblicita'
come richiesto dall'art. 31, comma  3,  del  decreto  del  Presidente
della  Repubblica  n.  487/1994  come  modificato  dal  decreto   del
Presidente della Repubblica del 30 ottobre 1996, n. 693