Concorso per 2 istruttori servizi tecnici (veneto) COMUNE DI TREVISO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 72 del 15-09-2020
Sintesi: COMUNE DI TREVISOCONCORSO (Scad. 15-10-2020)Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di istruttore servizi tecnici, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato.
Ente: COMUNE DI TREVISO
Regione: VENETO
Provincia: TREVISO
Comune: TREVISO
Data di pubblicazione 15-10-2020
Data Scadenza bando 15-10-2020
Condividi

COMUNE DI TREVISO

CONCORSO (Scad. 15-10-2020)

Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di istruttore servizi tecnici, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato.

 
    E' indetta una selezione pubblica, per titoli ed  esami,  per  la
copertura a tempo pieno e indeterminato di due  posti  di  istruttore
servizi tecnici (categoria C) per il Settore  urbanistica,  sportello
unico  e  verde  urbano  e  per  il   Settore   lavori   pubblici   e
infrastrutture. 
    Titolo di studio: 
      diploma di maturita' tecnica - vecchio ordinamento - conseguito
presso  l'Istituto  tecnico  per  geometri   o   l'Istituto   tecnico
industriale  (indirizzo  edilizia   oppure   indirizzo   elettronica,
elettrotecnica o meccanica); 
      Oppure diploma di  maturita'  tecnica  -  nuovo  ordinamento  -
conseguito presso l'Istituto tecnico settore  Tecnologico  (indirizzo
costruzioni, ambiente e territorio;  elettronica  ed  elettrotecnica;
meccanica); 
      Oppure un qualsiasi diploma di  scuola  secondaria  di  secondo
grado (diploma  di  maturita')  purche'  accompagnato,  quale  titolo
assorbente, da uno dei titoli di studio di seguito elencati: 
        diploma  di  laurea  vecchio  ordinamento  in   architettura,
ingegneria civile, ingegneria civile per la difesa  del  suolo  e  la
pianificazione    territoriale,    ingegneria    edile,    ingegneria
edile-architettura,  ingegneria  elettronica,  ingegneria  elettrica,
ingegneria  meccanica,   ingegneria   industriale,   ingegneria   per
l'ambiente   e   il   territorio,   Pianificazione   territoriale   e
urbanistica, Pianificazione territoriale urbanistica  ed  ambientale,
politica del territorio, urbanistica oppure  laurea  specialistica  o
magistrale equiparata a  uno  dei  suindicati  diplomi  di  laurea  -
vecchio  ordinamento  -   secondo   quanto   previsto   dal   decreto
interministeriale  9  luglio  2009  e  successive   modificazioni   e
integrazioni; 
        diploma di laurea triennale (o di primo livello) appartenente
alle seguenti classi: 
          ingegneria civile ed ambientale (classe di laurea 8 di  cui
al decreto ministeriale n. 509/1999 oppure classe di laurea L7 di cui
al decreto ministeriale n. 270/2004); 
          scienze dell'architettura e dell'ingegneria  edile  (classe
di laurea 4 di cui al decreto ministeriale n. 509/1999); 
          scienze dell'architettura (classe di laurea L17 di  cui  al
decreto ministeriale n. 270/2004); 
          scienze e tecniche dell'edilizia (classe di laurea  L23  di
cui al decreto ministeriale n. 270/2004); 
          urbanistica e scienze della pianificazione territoriale  ed
ambientale (classe di laurea 7 di  cui  al  decreto  ministeriale  n.
509/1999); 
          scienze  della  pianificazione  territoriale,  urbanistica,
paesaggistica ed ambientale (classe di laurea L21 di cui  al  decreto
ministeriale n. 270/2004); 
    ingegneria industriale (classe L-9 del  decreto  ministeriale  n.
270/2004 oppure classe di laurea 10 di cui al decreto ministeriale n.
509/1999). 
    Scadenza bando: trentesimo giorno dalla data della  pubblicazione
nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  italiana  -  4  Serie
speciale Concorsi ed esami del presente avviso. Le date e  le  sedi
delle prove d'esame saranno pubblicate  nel  seguente  sito  internet
www.comune.treviso.it 
    Per eventuali chiarimenti rivolgersi al Settore affari  generali,
risorse umane, contratti e  appalti  (tel.  0422/658434  -  658487  -
658626  -  658354);  copia  del  bando  e'   reperibile   nel   sito:
www.comune.treviso.it