RETTIFICA ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 81 del 15-10-2020

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

RETTIFICA

Tipologia RETTIFICA
Posti 41
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 81 del 15-10-2020
Sintesi: ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORORETTIFICA Comunicazioni inerenti al concorso pubblico, per esami, per la copertura di quarantuno posti di area C, a tempo pieno ed indeterminato, profilo professionale delle ...
Ente: ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 14-11-2020
Data Scadenza bando 15-11-2020
Condividi

ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

RETTIFICA

Comunicazioni inerenti al concorso pubblico, per esami, per la copertura di quarantuno posti di area C, a tempo pieno ed indeterminato, profilo professionale delle attivita' informatiche.

 
    L'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul
lavoro - INAIL rende noto che, ai sensi degli articoli 247, 248 e 249
del  decreto-legge  19  maggio   2020,   n.   34,   convertito,   con
modificazioni, dalla legge n. 77 del 17 luglio 2020,  recanti  misure
semplificate per  lo  svolgimento  delle  procedure  concorsuali,  in
correlazione all'attuale fase emergenziale da COVID-19, gli  articoli
8 e 9 del bando del concorso pubblico, per esami, per la copertura di
quarantuno posti, area C, livello economico 1, profilo  professionale
delle attivita' informatiche,  pubblicato  nella  Gazzetta  Ufficiale
della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed  esami»  -
n. 99 del 17 dicembre 2019,  riguardanti la  disciplina  delle  prove
d'esame, sono stati riformulati con la previsione,  per  entrambe  le
prove scritte, di quesiti a  risposta  multipla,  articolati  in  due
distinte aree, a contenuto teorico e a contenuto tecnico. 
    Le prove scritte si svolgeranno  in  un'unica  sessione  d'esame,
nella quale verranno somministrati, di seguito,  i  quesiti  relativi
all'area a contenuto  teorico  (prima  prova  scritta)  e  i  quesiti
relativi all'area a contenuto tecnico (seconda prova scritta). 
    L'amministrazione mettera' a disposizione  dei  candidati  idonea
strumentazione informatica; i quesiti saranno predisposti da apposita
ditta specializzata che provvedera' alla somministrazione dei quesiti
e alla loro successiva valutazione con modalita' automatica. 
    Per  quanto  concerne  l'oggetto  delle  due  aree  di   quesiti,
rimangono immutate le materie previste dal bando per la prima  e  per
la seconda prova scritta. 
    Il testo integrale degli articoli 8 e 9 del bando riformulati  e'
pubblicato sul portale internet dell'Istituto (www.inail.it). 
    Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti.