Concorso per 7 ricercatori (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 7
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 84 del 27-10-2020
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANOCONCORSO (Scad. 26-11-2020)Procedura di valutazione per la copertura di sette posti di ricercatore a tempo determinato, per la Facolta' di medicina e chirurgia A. Gemelli di Roma.
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 27-10-2020
Data Scadenza bando 26-11-2020
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

CONCORSO (Scad. 26-11-2020)

Procedura di valutazione per la copertura di sette posti di ricercatore a tempo determinato, per la Facolta' di medicina e chirurgia A. Gemelli di Roma.

 
    Ai sensi dell'art. 24, comma 3, lettere a) e b), della  legge  n.
240/2010 e del regolamento relativo alla disciplina dei ricercatori a
tempo determinato emanato con decreto rettorale n. 3624 del 12 luglio
2017, si comunica che l'Universita'  Cattolica  del  Sacro  Cuore  ha
bandito, con decreto rettorale n. 6760 del 7 ottobre 2020 le seguenti
procedure di valutazione di ricercatore a tempo determinato. 
Ricercatori a tempo determinato ex  art.  24,  comma  3,  lettera  a)
(sette posti). 
    Facolta' di medicina e chirurgia A. Gemelli: 
      settore concorsuale:  06/A3  -  Microbiologia  e  microbiologia
clinica, settore scientifico-disciplinare: MED/07 -  Microbiologia  e
microbiologia clinica. 
    Durata del contratto: triennale, rinnovabile per due anni. 
    Regime di impegno: tempo definito. 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a  dovra'  svolgere
attivita' di ricerca nel settore scientifico-disciplinare MED/07  nei
campi della microbiologia di base e clinica, con particolare riguardo
allo studio di nuove sostanze  ad  attivita'  antimicrobica,  incluse
quelle di origine naturale.  Inoltre  il  candidato  dovra'  svolgere
attivita' di ricerca nel campo della messa a punto di nuovi metodi di
valutazione dell'attivita' di sostanze antimicrobiche, incluse quelle
di origine naturale, allo scopo di valutare la sensibilita' in  vitro
di  ceppi  microbici,  sia  batterici  che  fungini.  Inoltre   il/la
candidato/a dovra' indagare in  modo  piu'  ampio  l'impatto  clinico
generale di nuove sostanze ad  attivita'  antimicrobica  correlandone
l'efficacia    anti-microbica    alle    azioni     immunostimolante,
anti-infiammatoria, anti-ossidante nonche'  valutando  l'impatto  sui
ceppi microbici benefici del  microbiota.  Il/la  candidato/a  dovra'
svolgere attivita'  didattica  frontale  e  integrativa,  incluso  il
tutoraggio degli studenti per la redazione delle tesi di laurea,  nel
settore   scientifico-disciplinare   MED/07   -    Microbiologia    e
microbiologia clinica nei corsi di laurea attivi  nella  facolta'  di
medicina e chirurgia A. Gemelli. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: quindici. 
    Finanziamento: Herbalgem Italia s.r.l.; 
      settore  concorsuale:  06/B1  -   Medicina   interna,   settore
scientifico-disciplinare: MED/09 - Medicina interna. 
    Durata del contratto: triennale, rinnovabile per due anni. 
    Regime di impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e  funzioni:  il  candidato  sara'  chiamato  a
svolgere   attivita'   scientifica   e    didattica    nel    settore
scientifico-disciplinare  MED/09  -   Medicina   interna   e   dovra'
dimostrare esperienza di ricerca  e  insegnamento  nell'ambito  delle
malattie internistiche e in particolare  epatologiche.  Il  candidato
sara' inoltre chiamato a svolgere attivita' di  ricerca  clinica  per
quanto  riguarda  la   cirrosi   epatica,   le   epatiti   virali   e
l'epatocarcinoma.  Dovra'   anche   avere   esperienza   di   ricerca
traslazionale e in  particolare  sulla  relazione  tra  microbiota  e
malattie del fegato. Il candidato dovra' sviluppare linee di  ricerca
inerenti le suddette tematiche in collaborazione con altri centri  di
ricerca italiani. Il candidato dovra'  svolgere  attivita'  didattica
nel corso di laurea magistrale a ciclo unico in medicina e  chirurgia
e nelle scuole di specializzazione di area clinica. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: venti. 
    Finanziamento: fondi di ricerca; 
      settore  concorsuale:  06/D4  -  Malattie   cutanee,   malattie
infettive    e    malattie    dell'apparato    digerente,     settore
scientifico-disciplinare: MED/12 - Gastroenterologia. 
    Durata del contratto: triennale, rinnovabile per due anni. 
    Regime di impegno: tempo pieno. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: venti. 
    Finanziamento: fondi di ricerca. 
Primo profilo 
    Ambito di ricerca e  funzioni:  il  candidato  sara'  chiamato  a
svolgere   attivita'   scientifica   e    didattica    nel    settore
scientifico-disciplinare  MED/12   -   Gastroenterologia   e   dovra'
dimostrare esperienza di ricerca  e  insegnamento  nell'ambito  delle
malattie del tratto gastro-intestinale. Il  candidato  sara'  inoltre
chiamato a svolgere attivita' di ricerca clinica per quanto  riguarda
le malattie infiammatorie croniche intestinali.  Dovra'  anche  avere
esperienza  di  laboratorio  e  verranno  privilegiati  profili   con
dimostrata esperienza in strutture di ricerca  estere.  Il  candidato
dovra' sviluppare linee di ricerca inerenti le suddette tematiche  in
collaborazione  con  centri  internazionali.  Il   candidato   dovra'
svolgere attivita' didattica nel corso di laurea magistrale  a  ciclo
unico in medicina e chirurgia e nelle scuole di  specializzazione  di
area clinica. 
Secondo profilo 
    Ambito di ricerca e  funzioni:  il  candidato  sara'  chiamato  a
svolgere   attivita'   scientifica   e    didattica    nel    settore
scientifico-disciplinare  MED/12   -   Gastroenterologia   e   dovra'
dimostrare esperienza di ricerca  e  insegnamento  nell'ambito  delle
malattie del tratto gastro-intestinale. Il  candidato  sara'  inoltre
chiamato a svolgere attivita' di ricerca clinica per quanto  riguarda
il microbiota intestinale e il  trapianto  del  microbiota.  Verranno
privilegiati profili con dimostrata collaborazione con ricercatori  e
centri  di  ricerca  internazionali.  Il  candidato  dovra'  svolgere
attivita' didattica nel corso di laurea magistrale a ciclo  unico  in
medicina e chirurgia e  nelle  scuole  di  specializzazione  di  area
clinica; 
      settore  concorsuale:  06/C1  -  Chirurgia  generale,   settore
scientifico-disciplinare: MED/18 - Chirurgia generale. 
    Durata del contratto: triennale, rinnovabile per due anni. 
    Regime di impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a  dovra'  svolgere
attivita'  didattiche  relative  all'insegnamento   della   chirurgia
generale e digestiva nei corsi di laurea erogati  nella  facolta'  di
medicina e chirurgia A. Gemelli (in lingua  italiana  e  in  lingua
inglese),  nelle  scuole  di  specializzazione  in  ambito  medico  e
chirurgico, nonche' nell'ambito  di  corsi  di  master  universitario
relativo al settore concorsuale oggetto del bando. Il/la candidato/a,
inoltre, dovra' partecipare in qualita' di  relatore  o  correlatore,
tesi  di  laurea  e/o  specializzazione.  Il/la  candidato/a   dovra'
dimostrare capacita' di effettuare studi in collaborazione  nazionale
e   internazionale,    dimostrando    preparazione    all'interazione
multidisciplinare  con  particolare  riferimento  ai  protocolli   di
ricerca sulle nuove terapie mini-invasive. Il/la  candidato/a  dovra'
mostrare  attitudine  a   partecipare   a   congressi   nazionali   e
internazionali.   Il/la   candidato/a   infine   svolgera'   funzioni
assistenziali in una U.O.A. di Chirurgia digestiva  della  Fondazione
Policlinico Universitario Agostino Gemelli  IRCCS  occupandosi  della
chirurgia generale, della chirurgia digestiva benigna e oncologica  e
della gestione del trattamento delle urgenze in chirurgia digestiva. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: venti. 
    Finanziamento:  Fondazione  Policlinico  Universitario   Agostino
Gemelli IRCCS; 
      settore concorsuale:  06/M1  -  Igiene  generale  e  applicata,
scienze    infermieristiche    e    statistica    medica,     settore
scientifico-disciplinare: MED/42 - Igiene generale e applicata. 
    Durata del contratto: triennale, rinnovabile per due anni. 
    Regime di impegno: tempo pieno. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: dodici. 
Primo profilo 
    Ambito di ricerca e  funzioni:  il/la  candidato/a  selezionato/a
dovra' svolgere attivita' di ricerca nel campo dell'igiene generale e
applicata, con particolare riferimento  alla  prevenzione  vaccinale,
alla genomica in sanita' pubblica e all'health technology  assessment
per i quali e' richiesta consolidata esperienza.  Al  candidato/a  e'
richiesta  esperienza  scientifica  attestata  da  pubblicazioni   su
riviste  internazionali,  partecipazione  a   progetti   di   ricerca
nazionali e capacita' di scrivere progetti di  ricerca  per  attrarre
finanziamenti in bandi competitivi. Inoltre, il/la candidato/a dovra'
occuparsi dell'attivita' didattica inerente le discipline del settore
scientifico-disciplinare   MED/42,   con   particolare    riferimento
all'igiene generale e applicata nei diversi  corsi  di  laurea  della
facolta' di medicina e chirurgia A. Gemelli, che include  corsi  di
laurea  triennale,  magistrale  e  scuole  di  specializzazione,  ivi
inclusi i corsi in lingua inglese, dislocati presso le  diverse  sedi
dell'Ateneo. Tale attivita' didattica dovra' esplicarsi  sotto  forma
sia di lezioni frontali che di esercitazioni pratiche e di tutoraggio
agli studenti. 
    Finanziamento: progetto di ricerca IC2PerMed. 
Secondo profilo 
    Ambito di ricerca e  funzioni:  il/la  candidato/a  selezionato/a
dovra' svolgere attivita' di ricerca nel campo dell'igiene generale e
applicata, con particolare riferimento ai temi  del  digital  health,
risk management, e alla prevenzione applicata alla  sanita'  pubblica
nelle sue diverse articolazioni per i quali e' richiesta  consolidata
esperienza.  Al  candidato/a  e'  richiesta  esperienza   scientifica
attestata da pubblicazioni su riviste internazionali,  partecipazione
a progetti di ricerca nazionali, e capacita' di scrivere progetti  di
ricerca per attrarre finanziamenti  in  bandi  competitivi.  Inoltre,
il/la candidato/a dovra' occuparsi dell'attivita' didattica  inerente
le  discipline  del  settore  scientifico-disciplinare  MED/42,   con
particolare riferimento all'igiene generale e applicata  nei  diversi
corsi di laurea della facolta' di medicina e chirurgia A.  Gemelli,
che include  corsi  di  laurea  triennale,  magistrale  e  scuole  di
specializzazione, ivi inclusi i corsi in  lingua  inglese,  dislocati
presso le diverse sedi dell'Ateneo. Tale attivita'  didattica  dovra'
esplicarsi sotto forma sia di lezioni frontali che  di  esercitazioni
pratiche e di tutoraggio agli studenti. 
    Finanziamento:  Societa'  scientifica  ossigeno   ozono   terapia
(SIOOT). 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera a), sono ammessi alle procedure di valutazione i candidati
in possesso del titolo di dottore di  ricerca  o  titolo  equivalente
ovvero per i settori interessati,  del  diploma  di  specializzazione
medica. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4  Serie
speciale Concorsi ed esami  -  decorre  il  termine  perentorio  di
trenta giorni per la presentazione delle  domande  di  partecipazione
secondo le modalita' stabilite dai bandi. 
    I testi integrali dei bandi, con  allegati  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione alle  sopraindicate  procedure  di  valutazione,  sono
disponibili presso l'ufficio Servizio personale docente - Universita'
Cattolica del Sacro Cuore,  facolta'  di  medicina  e  chirurgia  A.
Gemelli, largo F. Vito, 1 - 00168  Roma  e  per  via  telematica  al
seguente                                                   indirizzo:
http://progetti.unicatt.it/progetti-ateneo-roma-ricercatori-a-tempo-d
eterminato-legge-240-2010-art-24 
    I  bandi  sono  altresi'   consultabili   sul   sito   del   MIUR
all'indirizzo:  http://bandi.miur.it  oppure  sul  sito   dell'Unione
europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess