Concorso per 1 istruttore informatico (sardegna) COMUNE DI BADESI

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 15 del 23-02-2021
Sintesi: COMUNE DI BADESICONCORSO (Scad. 25-03-2021)Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore informatico servizio CED, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per l'area affari generali e politiche ...
Ente: COMUNE DI BADESI
Regione: SARDEGNA
Provincia: OLBIA-TEMPIO
Comune: BADESI
Data di pubblicazione 25-02-2021
Data Scadenza bando 25-03-2021
Condividi

COMUNE DI BADESI

CONCORSO (Scad. 25-03-2021)

Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore informatico servizio CED, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per l'area affari generali e politiche sociali.

 
    E' indetto concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di
un posto  di  istruttore  informatico  servizio  CED  -  area  affari
generali  e  politiche  sociali  a  tempo  pieno  ed   indeterminato,
categoria C, pos. economica C.1. 
    Il termine utile per la presentazione delle domande, da inoltrare
secondo le modalita' indicate nel bando di concorso, scade  alle  ore
12,00 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del
presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana  -
4  Serie  speciale  Concorsi  ed  esami.  Il  bando  integrale  e'
reperibile sul sito web del Comune di Badesi www.comunebadesi.ot.it 
    Per informazioni rivolgersi al Comune di Badesi tel. 079/683151 -
079/684217 - 079/683154. 
    Ai sensi di quanto disposto dall'art.  5  della  legge  7  agosto
1990, n. 241, il responsabile  del  procedimento  concorsuale  e'  la
dr.ssa Giovanna Maria Morittu - responsabile area affari  generali  e
politiche sociali.