Concorso per 2 dirigenti (emilia romagna) COMUNE DI MODENA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 34 del 30-04-2021
Sintesi: COMUNE DI MODENACONCORSO (Scad. 20-05-2021)Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di due posti di dirigente, a tempo indeterminato, di cui uno nell'area amministrativa-finanziaria e uno nell'area dei servizi alla ...
Ente: COMUNE DI MODENA
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: MODENA
Comune: MODENA
Data di pubblicazione 30-04-2021
Data Scadenza bando 20-05-2021
Condividi

COMUNE DI MODENA

CONCORSO (Scad. 20-05-2021)

Selezione pubblica, per soli esami, per la copertura di due posti di dirigente, a tempo indeterminato, di cui uno nell'area amministrativa-finanziaria e uno nell'area dei servizi alla persona.

 
    E' indetta selezione pubblica, per soli esami, per  la  copertura
di due posti a tempo indeterminato di qualifica dirigenziale  di  cui
uno nell'area amministrativa-finanziaria e uno nell'area dei  servizi
alla persona. 
    Scadenza del termine per la presentazione domande ore  13,00  del
20 maggio 2021. 
    Requisiti per l'ammissione: 
      1. Possesso di uno dei seguenti titoli di  studio:  diploma  di
laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica o laurea magistrale
e le relative equiparazioni di cui al decreto ministeriale  9  luglio
2009 per i diplomi di laurea (vecchio ordinamento) e  per  le  lauree
specifiche.  Per  i  titoli  di  studio  conseguiti   all'estero   e'
necessario essere in possesso,  alla  data  di  scadenza  del  bando,
dell'equiparazione  prevista  dall'art.  38,  comma  3,  del  decreto
legislativo n. 165/2001, degli stessi ad uno  dei  titoli  di  studio
previsti per l'accesso; 
      2. Aver  compiuto  almeno  cinque  anni  di  servizio  a  tempo
indeterminato in una pubblica amministrazione o, se in  possesso  del
dottorato di ricerca o del  diploma  di  specializzazione  conseguito
presso le scuola di  specializzazione  individuate  con  decreto  del
Presidente del Consiglio dei ministri, di concerto  con  il  Ministro
dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca, almeno tre anni di
servizio, svolti in posizioni funzionali per l'accesso alle quali  e'
richiesto il possesso del dottorato  di  ricerca  o  del  diploma  di
laurea (categoria D). Per i dipendenti delle amministrazioni  statali
reclutati a seguito di corso concorso,  il  periodo  di  servizio  e'
ridotto a quattro anni; 
      oppure: essere in possesso della qualifica dirigenziale e  aver
svolto  il  relativo  incarico  per  almeno  due   anni   anche   non
continuativi in enti e strutture pubbliche non ricomprese  nel  campo
di applicazione di cui all'art 1, comma 2, del decreto legislativo n.
165/2001; 
      oppure: aver ricoperto incarichi dirigenziali o  equiparati  in
amministrazioni pubbliche per un periodo non inferiore a cinque anni,
anche non continuativi; 
      oppure: aver maturato esperienze lavorative di  almeno  quattro
anni  continuativi  presso  enti  o  organismi   internazionali,   in
posizioni funzionali apicali per  il  cui  accesso  e'  richiesto  il
diploma di laurea; 
      3. Cittadinanza italiana; 
      4. Eta' non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per
il collocamento a riposo; 
      5. Iscrizione nelle liste elettorali; 
      6. Idoneita' fisica a svolgere  le  funzioni  previste  per  il
posto; 
      7. Posizione regolare nei confronti del servizio di  leva,  per
gli obbligati ai sensi di legge; 
      8.  Insussistenza   di   condizioni   di   incompatibilita'   e
inconferibilita' previste dal decreto legislativo n. 39/2013. In caso
di sussistenza  di  una  causa  di  incompatibilita'  con  l'incarico
dirigenziale, ai sensi del decreto legislativo n. 39/2013 all'art. 9,
commi 1 e 2 e all'art.  12,  commi  1,  2  e  4,  il  candidato  deve
dichiarare la disponibilita' a rimuoverla tempestivamente; 
      9. Assenza da condanne penali che impediscano  ai  sensi  delle
vigenti disposizioni in  materia  la  costituzione  del  rapporto  di
impiego con la pubblica amministrazione. 
  Calendario delle prove 
    I  candidati  a  cui  non  sia  stata  espressamente   comunicata
l'esclusione   dalla   partecipazione   al   presente   procedimento,
sosterranno la prova preselettiva, che  verra'  svolta  in  modalita'
telematica, nella data che verra' comunicata sul sito del  Comune  di
Modena www.comune.modena.it a partire dal 14 giugno 2021. Nel caso in
cui il  numero  dei  candidati  non  renda  necessaria  la  prova  di
preselezione verranno pubblicate la data e  le  sedi  di  svolgimento
della prova scritta. 
    Sara' pertanto  cura  dei  candidati  accertarsi  delle  date  si
svolgimento delle prove consultando il sito internet  del  Comune  di
Modena www.comune.modena.it a partire dal 14 giugno 2021. 
    I  candidati   dovranno   ritenersi   convocati   salvo   diversa
comunicazione. Alle prove i candidati dovranno presentarsi muniti  di
idoneo documento di riconoscimento. 
    Non presentandosi nel  giorno,  ora  e  luogo  indicato,  saranno
dichiarati rinunciatari alla selezione. 
    Per copia integrale del bando consultare  il  sito  internet  del
Comune di Modena: www.comune.modena.it