Concorso-Riapertura per 1 direttore (lazio) ASSOCIAZIONE DEI CAVALIERI ITALIANI DEL SOVRANO MILITARE ORDINE DI MALTA - OSPEDALE 'SAN GIOVANNI BATTISTA' DI ROMA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 51 del 29-06-2021
Sintesi: ASSOCIAZIONE DEI CAVALIERI ITALIANI DEL SOVRANO MILITARE ORDINE DI MALTA - OSPEDALE SAN GIOVANNI BATTISTA DI ROMARETTIFICA Riapertura dei termini del conferimento, per titoli e colloquio, dell'incarico di direttore della struttura semplice ...
Ente: ASSOCIAZIONE DEI CAVALIERI ITALIANI DEL SOVRANO MILITARE ORDINE DI MALTA - OSPEDALE 'SAN GIOVANNI BATTISTA' DI ROMA
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 29-06-2021
Data Scadenza bando 29-07-2021
Condividi

ASSOCIAZIONE DEI CAVALIERI ITALIANI DEL SOVRANO MILITARE ORDINE DI MALTA - OSPEDALE SAN GIOVANNI BATTISTA DI ROMA

RETTIFICA

Riapertura dei termini del conferimento, per titoli e colloquio, dell'incarico di direttore della struttura semplice Patologia clinica, a tempo determinato della durata di tre anni.

 
    In  esecuzione  della  deliberazione   del   direttore   generale
dell'ACISMOM n. 80 del 3 giugno 2021 sono riaperti i termini  per  la
presentazione  delle  domande  di   partecipazione   dell'avviso   di
selezione pubblica per titoli e colloqui, per il conferimento  di  un
incarico di direttore della struttura semplice patologia clinica  (ex
microbiologia) a tempo determinato per la durata di tre  anni  presso
l'Ospedale San Giovanni Battista - sito in via Luigi Ercole  Morselli
13, Roma e altri Centri sanitari Regione  Lazio  -  dell'Associazione
dei cavalieri italiani del sovrano militare Ordine di Malta - ACISMOM
a dirigente medico  o  biologo  o  dirigente  chimico  -  area  della
medicina diagnostica e dei servizi  -  disciplina  patologia  clinica
(laboratorio di analisi chimico-cliniche e  microbiologia)  ai  sensi
dell'art. 15-septies, comma 2 del decreto  legislativo  n.  502/92  e
successive modificazioni ed integrazioni pubblicato nel BUR Lazio  n.
122 del 6 ottobre 2020 e per estratto nella Gazzetta Ufficiale n.  78
del 6 ottobre 2020. Possono partecipare i candidati in  possesso  dei
requisiti generali e  specifici  di  ammissione  previsti  dal  bando
pubblicato nel B.U.R. Lazio n. 122 del 6 ottobre 2020. 
    Si precisa che  restano  acquisite  alla  presente  procedura  le
domande di partecipazione presentate dai candidati entro  il  termine
originario di scadenza (26  ottobre  2020),  i  quali  non  dovranno,
necessariamente ripresentare una nuova  istanza,  ferma  restando  la
necessaria verifica da parte dell'azienda del possesso dei  requisiti
specifici richiesti dal bando e  fatta  salva  ed  impregiudicata  la
possibilita'  per  i  suddetti  candidati  di  poter   integrare   la
documentazione gia' presentata entro il termine di scadenza stabilito
dalla presente riapertura dei termini. 
    Il termine per la presentazione delle domande, redatte  su  carta
semplice e corredate dei documenti prescritti,  scade  il  trentesimo
giorno successivo a quello della data di pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4  Serie
speciale Concorsi ed esami. 
    Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei  requisiti  e
delle modalita' di partecipazione all'avviso pubblico  e'  pubblicato
nel B.U.R.L. n. 122 del 6 ottobre 2020. 
    Per ulteriori informazioni gli  interessati  potranno  rivolgersi
all'Ufficio risorse umane dell'ACISMOM - via Luigi Ercole Morselli 13
- 00148 Roma  -  tel.  06-65596264  -  06-65596478  -  06-65596449  -
06-65596447 - 06-65596410.